;SicilautoRent :: News :: Multa noleggio auto

News

New



Multa noleggio auto

Multa noleggio auto

Come comportarsi? Quello che devi sapere

Quante responsabilità ci sono per un veicolo che non è tuo? E cosa si deve fare in caso di multa noleggio auto? Non esistono vie di scampo, ma ci sono senza ombra di dubbio dei procedimenti veloci per evitare ulteriori costi.

Una delle domande più comuni è “Se prendo una multa con l’auto noleggiata, la contravvenzione chi la paga? La società o io?”, nonostante la risposta possa sembrare ovvia, sempre meglio fare chiarezza su una tale situazione.

Notifica multa: a chi arriva?

La multa in caso di noleggio auto prevede sostanzialmente due condizioni:

  1. Qualora l’agente di polizia abbia notificato la contravvenzione nell’immediato, allora dovrai pagarla sul posto.
  2. La multa viene inviata in un secondo momento alla società concessionaria.

Molto spesso il secondo caso è sempre più diffuso. Le tempistiche variano a seconda della natura dell’infrazione

Ti starai chiedendo “in quali casi viene inviato il verbale in un secondo momento?”, ed eccoti le casistiche più diffuse:

  • Accesso non autorizzato in zone ZTL;
  • Eccesso di velocità;
  • Mancato pagamento di pedaggi;

 

Come avrai intuito, nonostante la notifica arrivi in primis alla società che ti ha concesso il noleggio del veicolo, anche tu entro massimo tre mesi la riceverai direttamente presso casa.

Come pagare la multa del noleggio auto?

Innanzitutto ricordati di leggere le condizioni contrattuali e far caso alla voce relativa ai verbali, per farti un’idea delle spese da affrontare per eventuali pratiche o costi burocratici.

Generalmente dopo circa 30 o 60 giorni ti arriva la notifica a casa della multa, in quel caso quest’ultima dovrà essere saldata direttamente all’autorità locale, in alcun modo il pagamento potrà avvenire mediante la società di noleggio.

Ricorso multa auto a noleggio: conviene?

Innanzitutto non pensare che il ricorso multa auto a noleggio sia così semplice quanto si possa pensare. La natura del ricorso qual è?

  • Infrazione inesistente: sei certo di non aver commesso l’infrazione segnalata dagli agenti di polizia? Trova dei testimoni che possano confermare la tua innocenza o una prova che confermi tale supposizione.
  • Termini di notifica superati

In quest’ultimo punto c’è da far molta chiarezza, in quanto tanta gente pensa che il termine di notifica massimo entro quale riceverla, sia standard. Purtroppo non è così.

Gli step che devono essere rispettati sono i seguenti:

  1. La notifica della multa deve arrivare alla società noleggiatrice, entro e non oltre i 90 giorni da quando è avvenuta l’infrazione;
  2. Dal giorno in cui è arrivata la notifica della multa, la società entro 60 giorni deve cedere i dati del conducente all’amministrazione;
  3. L’amministrazione avrà la responsabilità di reinviare la notifica al conducente entro e non oltre 90 giorni.

Qualora uno di questi step non fosse stato rispettato, le possibilità di poter vincere il ricorso multa auto a noleggio sono molto elevate.